lunedì, Giugno 17, 2024
HomeStile di vitaArredamento e DesignFeng Shui: lasciati ispirare dai suoi principi

Feng Shui: lasciati ispirare dai suoi principi

Impara come utilizzare il Feng Shui per attrarre positività e prosperità nella tua vita

Volete una casa accattivante e piena di energia positiva? Volete attirare la buona sorte e la prosperità nella vostra vita? Allora dovete conoscere il Feng Shui! E non preoccupatevi se non siete esperti di design d’interni o di filosofia orientale, basta lasciarsi ispirare!

Ma cos’è il Feng Shui? È un antico metodo cinese che mira a creare armonia tra l’ambiente circostante e le persone che lo abitano. Si basa sull’idea che tutto ciò che ci circonda abbia un’energia, e che attraverso la disposizione degli oggetti e l’utilizzo dei colori, sia possibile creare un ambiente che attiri la buona sorte e allontani la cattiva. Interessante vero? Vediamo insieme quali sono i suoi principi di base e come trarre qualche insegnamento pratico per la nostra casa.

L’entrata: uno degli ambienti più importanti

.

ll primo principio del Feng Shui è l’entrata, un invito caloroso per i vostri ospiti e un biglietto da visita per la vostra casa.

Ma come si ottiene questo effetto? Innanzitutto, assicuratevi di tenere l‘entrata pulita e ordinata. Sbarazzatevi di qualsiasi cosa che non sia necessaria lì, come vecchie scarpe, cappotti appesi o pile di posta in entrata.

In secondo luogo, assicuratevi che l’entrata sia ben illuminata. La luce è un simbolo di chiarezza e positività, quindi assicuratevi di avere abbastanza luci, sia naturali che artificiali, per la giusta illuminazione (qui puoi trovare un libro sull’argomento).

Infine, assicuratevi che l’entrata sia facile da trovare e che non ci siano ostacoli lungo il percorso. Niente è peggio di dover lottare per trovare l’entrata della vostra casa, soprattutto se siete carichi di pacchi e bagagli.

Secondo la disciplina, ciò serve a creare un flusso di energia libero e positivo, ma a noi comuni occidentali ricorda che l’ingresso è lo specchio della casa vera e propria: rientrare dopo una lunga giornata di lavoro e inserirsi subito in un ambiente sgombro e illuminato contribuisce a farci sentire rilassati e anticipa ai nostri ospiti un senso di cura e di calorosa accoglienza.

L’arredamento: l’equilibrio che non può mancare

.

Molti pensano che la disposizione dei mobili sia solo una questione di estetica, ma in realtà c’è molto di più in gioco. Secondo il Feng Shui, il modo in cui sono disposti i mobili influisce sull’energia della stanza e può fare la differenza tra una casa in cui ci si sente a proprio agio e una casa che ti fa sentire come se fossi intrappolato in un labirinto.

Per creare una disposizione dei mobili che favorisca l’energia positiva secondo il Feng Shui, ci sono alcune cose da tenere a mente. Ad esempio, bisogna posizionare il letto il più lontano possibile dalla porta, per evitare di essere colti alla sprovvista dalle “sorprese della vita”.

Ciò che sembra essere davvero utile è il concetto di “less is more”: evitare di avere troppi mobili nella stanza. Secondo la filosofia orientale, troppi mobili creano confusione e ostacolano il flusso di energia. Pochi pezzi essenziali e ben disposti sono l’ideale per sentirsi più leggero e libero.

Questo piccolo concetto ci ricorda che l’ambiente in cui siamo immersi è lo specchio del nostro stato mentale: il caos fuori di noi è la rappresentazione del disordine dentro di noi. Avere una casa ordinata aiuta a tenere la mente libera: non c’è niente di peggio che sentirsi sommersi e sovrastati nel proprio ambiente.

Il colore influenza lo stato d’animo

.

Come un artista che crea un’opera d’arte, il Feng Shui ci ricorda l’importanza del colore: bisogna sceglierli in base alla direzione della stanza. Ad esempio, la direzione sud è associata al fuoco e al rosso per attirare la prosperità finanziaria, mentre il verde ad est promuove la salute e il benessere di tutta la famiglia.

Inoltre, è importante evitare di avere troppi colori nella stanza perché ciò può creare confusione e ostacolare il flusso di energia, così come bisogna evitare di utilizzare colori troppo scuri o troppo chiari. I colori troppo scuri possono creare un’atmosfera opprimente e i colori troppo chiari possono creare un’atmosfera troppo vivace. Invece, optare per colori naturali e caldi promuove l’agio e il relax.

Insomma, la filosofia cinese ci ricorda che spesso troppa creatività può essere controproducente. Dipingere di nero le pareti del nostro piccolo studio potrebbe portare un affaticamento della vista quando si passa molto tempo a lavorare, così come il segreto di una zona living davvero accogliente è un colore luminoso che “apra” la stanza al relax.

.

Il Feng Shui ci suggerisce come creare una casa perfetta attraverso alcuni “semplici” accorgimenti. Non è necessario applicare con il massimo rigore questi principi per trarne benefici. L’importante è trarre ispirazione e utilizzarli come guida per rendere la propria casa più accogliente e viva.

Insomma, non c’è bisogno di diventare dei filosofi cinesi per trarre beneficio dalle tecniche del Feng Shui. Basta solo un po’ di buon senso e un pizzico di divertimento (anche su Amazon sono disponibili articoli per la casa che seguono il Feng Shui) per creare una casa che sia degna di questo nome.

Gianluca Trentin
Gianluca Trentin
Appassionato di design con specifico interesse per l'innovazione e il dettaglio. Adora ricercare nuovi materiali e tecnologie per creare design unici e funzionali. Gianluca pone una particolare attenzione all'utilizzo della luce e dei colori e ama sperimentare nuove tecniche per creare effetti drammatici. È anche molto interessato all'utilizzo di materiali riciclati e sostenibili nei suoi progetti, e vuole dimostrare che il design sostenibile può essere bello e funzionale.

Altri articoli dallo stesso Autore

Creare l’atmosfera perfetta con l’illuminazione giusta

E luce fu! Consigli pratici per rendere più luminosa la tua stanza. La luce è essenziale per la vita, proprio come l'acqua e il...

Trucchi e consigli per arredare una piccola stanza

Come creare un ambiente accogliente in spazi ridotti senza rinunciare allo stile Arredare una piccola stanza può sembrare un compito arduo e scoraggiante, ma non...

Arredamento minimal: meno è di più

Come creare spazi essenziali e raffinati con il minimalismo L'arredamento minimalista è uno stile di vita, non solo una scelta di design. Con il suo...

Il riciclo creativo

Modi alternativi per abbellire la propria casa Siamo tutti alla ricerca di modi per rendere la nostra casa più accogliente e personale, ma spesso ci...

Most Popular

Recent Comments