giovedì, Luglio 18, 2024
HomeStile di vitaModaGuida alla colorazione dei capelli più in voga del momento

Guida alla colorazione dei capelli più in voga del momento

Scegli la tua tecnica!

Oltre al già noto metodo di colorazione naturale con la polvere di henné (leggi qui), esistono molti metodi e prodotti diversi disponibili per colorare i capelli. Scopriamoli insieme.

La maggior parte dei colori per capelli utilizzati oggi sono a base di coloranti chimici sintetici, come l’ammoniaca e la resorcina. Questi prodotti sono disponibili sia per l’uso professionale che per l’uso domestico e possono essere utilizzati per ottenere una gamma molto ampia di tonalità.

Una delle tecniche di colorazione più comune oggi è la colorazione a base di ammoniaca che utilizza una soluzione di ammoniaca e coloranti per penetrare la cuticola del capello e cambiare il colore delle fibre capillari. Esistono anche colori per capelli senza ammoniaca, considerati meno aggressivi per i capelli e per la salute, ma meno potenti e duraturi.

.

Oltre alle tinture tradizionali esistono anche prodotti semi-permanenti e temporanei per la colorazione dei capelli, come le schiariture, le tinte spray e le “tinte” in crema, che sono meno dannose per i capelli e durano fino al prossimo shampoo. (qui puoi acquistare il tuo manuale di colore professionale)

Le tecniche di colorazione per capelli sono in continuo cambiamento e ogni anno ne emergono di nuove. Tra quelle più in voga al momento troviamo il Balayage, una tecnica di colorazione graduale che consiste nell’applicare il colore a mano libera, in modo che le radici restino più scure e le punte più chiare. Si crea così un look naturale e sfumato senza i rigidi confini delle classiche meches. È un’opzione ideale per chi vuole schiarire i capelli in modo delicato e graduale, senza troppi cambiamenti drastici.

Molto in voga al momento è anche l’Ombré hair, tecnica simile al Balayage ma con una transizione più marcata tra la radice scura e le punte chiare. Questa tecnica consiste nell’applicare una sfumatura graduale di colore dalle radici alle punte per creare un effetto naturale ed elegante. Particolarmente adatta a chi preferisce un look più audace e drammatico, cambiando il proprio look senza troppi compromessi.

Un’altra tecnica di colorazione molto in voga al momento è quella dei Babylights. Consiste nell’applicazione di sottili fili di colore su tutta la capigliatura per ottenere un effetto molto naturale e simile a quello dei capelli schiariti dal sole.

.

Vi è, poi, il Color blocking, in cui vengono create delle sezioni di capelli con tonalità di colore differenti per creare un effetto geometrico.

E’ molto di tendenza anche il Colore puro, ovvero l’utilizzo di un solo colore per la tintura dei capelli. Una scelta ideale per chi vuole un look pulito e semplice.

Infine c’è il Color melt che prevede la creazione di una transizione graduale tra due o più tonalità di colore in modo da creare un effetto di fusione.

Infine ci sono alcune tendenze di colore più particolari, come la colorazione con tonalità pastello, come l’azzurro, il rosa e il lilla, oppure l’utilizzo di colori fluo. Questi colori richiedono una colorazione più sofisticata e sono più adatti per chi indossa tagli corti o acconciature a pixie cut. In generale, questi tipi di colorazioni sono più delicate per i capelli e necessitano di maggiore manutenzione e attenzione per mantenere la tonalità desiderata.

Inoltre, c’è una tendenza sempre più forte verso la personalizzazione dei colori per capelli, sia per quanto riguarda la tonalità che la tecnica utilizzata. Le donne vogliono creare un look unico e personalizzato che rispecchi il loro stile e personalità. I parrucchieri stanno rispondendo a questa domanda offrendo consulenze personalizzate e servizi di colorazione su misura.

.

In generale le tecniche di colorazione dei capelli attualmente in voga sono quelle che permettono di ottenere un effetto naturale e personalizzato. È fondamentale che la scelta del colore e della tecnica sia basata su una valutazione dei capelli, della carnagione e dello stile in modo che la colorazione sia in grado di valorizzare al meglio la persona. Sarebbe opportuno effettuare una consulenza di Armocromia prima di scegliere il colore di capelli che ci valorizzi.

Come puoi vedere, ci sono molte tecniche di colorazione tra cui scegliere, ciascuna con i propri vantaggi e svantaggi. È sempre importante consultare un professionista prima di decidere quale tecnica utilizzare, poiché alcune potrebbero essere più adatte a determinate tipologie di capelli o di pelle rispetto ad altre.

È importante sapere che una scelta sbagliata o una colorazione mal eseguita può causare danni ai capelli. Tuttavia, soprattutto l’utilizzo di prodotti di qualità e un efficace rigore post-trattamento possono evitare problemi di salute del capello.

Voglio ricordare che la scelta della tecnica di colorazione giusta dipende dalle tue esigenze e dalle tue preferenze, quindi, non esitare a chiedere consiglio al tuo parrucchiere di fiducia.

E non dimenticare, cambiare colore ai capelli è come cambiare il proprio umore, quindi non essere timido e sperimenta! Dopo tutto, se non ti piace il risultato, c’è sempre il prossimo appuntamento per cambiare di nuovo!

Felicia Robustelli
Felicia Robustelli
La sua passione per l’arte la porta, fin dalla tenera età, a seguire assiduamente corsi di pittura e a curiosare nelle riviste d’arte delle librerie. Frequenta il Liceo Artistico Sabatini-Menna a Salerno, dove si diploma in Arti figurative e decide di proseguire i suoi studi presso l’Università degli Studi di Salerno, conseguendo la Laurea Magistrale in Storia e Critica d’arte. La scelta di intraprendere un percorso universitario non le ha mai impedito di proseguire il rapporto con i suoi amati acquerelli e matite colorate. Inoltre, il suo amore per i pennelli e colori l’ha portata a svolgere la professione di Make-up Artist e Dermopigmentista estetica. La sua passione per l’arte contemporanea le ha permesso di avvicinarsi al mondo di KaboomArt, galleria d’arte digitale, dove attualmente ricopre il ruolo di Art Advisor e ha modo di lavorare a stretto contatto con alcuni dei più talentuosi artisti europei.

Altri articoli dallo stesso Autore

Trucco permanente: dalle sopracciglia al tatuaggio paramedicale

Ecco come il trucco permanente può aiutarti a sentirti di nuovo a tuo agio con te stesso Avete mai desiderato avere sopracciglia perfette senza dover...

La vita interiore dell’opera d’arte secondo Vasilij Kandinskij

La teoria della necessità interiore di Kandinskij La vera opera d’arte nasce “dall’artista” in modo misterioso, enigmatico, mistico. Staccandosi da lui, l’opera assume una sua...

Trotula de Ruggiero e il suo trattato sulla cosmesi

Consigli di cura e bellezza per le donne medievali Trotula de Ruggiero (1050 ca.- inizi XII secolo) è stata una celebre medica del Medioevo, originaria...

Design d’interni: trasformare gli spazi in opere d’arte

Storia, tendenze e innovazioni dal Bauhaus ad oggi Il design d'interni e l'arredamento moderno hanno radici profonde nella storia dell'arte e dell'architettura. Possiamo trovare i...

Most Popular

Recent Comments