lunedì, Giugno 17, 2024
HomeArti performativeI segreti della Pixar

I segreti della Pixar

Perché la casa d’animazione non sbaglia mai un colpo

Non so voi, ma io ho bisogno di pensarci bene prima di decidere di guardare un film della Pixar. Il mio cuore non regge tutte le emozioni che la casa di produzione riesce a trasmettere e concentrare. Tra una risata e un fiume di lacrime, anche ritornare alla mente ad alcuni momenti della storia della Pixar, porta ad un magone che può essere esorcizzato solo ascoltando “You’ve got a friend in me” oppure “Un poco loco”.

(qui puoi trovare un libro sulla storia della Pixar)

Ma quali sono i segreti della casa di produzione? Come fa la Pixar a non sbagliare mai un colpo? Cerchiamo di scoprirlo insieme, analizzando i punti di forza delle sue produzioni, senza lasciare il cuore tra le righe di questo articolo.

.

La colonna sonora, la musica che fa battere il cuore

La colonna sonora è un elemento cruciale nei film della Pixar. Riesce a creare l’atmosfera perfetta per ogni scena e far sentire lo spettatore immerso nella storia.

La Pixar ha sempre prestato molta attenzione alla scelta delle canzoni, spesso facendo collaborare artisti di fama mondiale per creare brani originali che vengono seguiti meticolosamente e riprodotti alla perfezione nel fraseggio per tutte le traduzioni in lingua. Un lavoro certosino che rende le colonne sonore dei film della Pixar estremamente apprezzate dai critici e dal pubblico.

Spesso le canzoni diventano dei veri e propri successi, come “Let It Go” dalla colonna sonora di Frozen, riuscendo a vincere il premio Oscar. Del resto, avere grandi compositori come Michael Giacchino o Thomas Newman rende tutto molto più semplice!

Compositori d’eccellenza, una traduzione perfetta e la scelta della scena giusta, spianano alle canzoni Pixar la strada per la nostra anima.

.

La caratterizzazione dei personaggi, la chiave per una storia indimenticabile

Nei film della Pixar, ogni personaggio, che sia un giocattolo, un pesce o un robot, ha una propria personalità e un proprio background che li rende credibili e amati dallo spettatore.

Woody, protagonista di “Toy Story“, è un giocattolo cowboy che si sente minacciato dall’arrivo di un nuovo giocattolo più moderno e tecnologico, Buzz Lightyear. Woody è un personaggio che rappresenta la gelosia, l’invidia e la difficoltà di accettare il cambiamento. Buzz Lightyear, invece, non sa di essere un giocattolo, vivendo nella sua fantasia da Space Ranger con innocenza e purezza.

In “Coco“, Miguel è un bambino che vive in una famiglia che non vuole sentir parlare di musica, eppure la passione e il desiderio di seguire i propri sogni saranno il motore per superare il conflitto con i suoi cari.

.

In “Alla Ricerca di Nemo“, Nemo è un pesce pagliaccio che incarna la voglia di avventura e l’indipendenza tipica dei bambini, mentre suo padre Marlin è il classico genitore iperprotettivo che fatica ad accettare i rischi che il mondo riserva a suo figlio. Dory, un pesce con problemi di memoria a breve termine, rappresenta la resilienza e la determinazione, la compagna di viaggio ideale per Marlin, troppo impegnato a preoccuparsi.

Per la mente dei più piccoli, quelle Pixar sono storie di formazione ricche di messaggi significativi. Per noi grandi, invece, rappresentano un riassunto della propria infanzia, che ci permette di guardare al passato con tenerezza, con una dolce carezza al bambino che eravamo.

La fotografia e i colori, l’arte di creare un’immagine indimenticabile

Anche la fotografia e i colori sono elementi fondamentali nei film della Pixar. La casa di produzione utilizza tecniche avanzate di rendering, fotografia e color correction per creare immagini straordinarie e indimenticabili.

Dalla sinestesia per Remy in “Ratatouille” alla desolazione di “Wall-E“, fino ai mille colori di “Up” nelle avventure di Carl e Russell, il colore e la fotografia della Pixar comunicano atmosfere indimenticabili e momenti di pura narrazione visiva.

L’apporto della tecnologia, unita alla maestria degli animatori e dei registi, ci hanno regalato scene che rimangono ancora impresse nella nostra mente: ogni film Pixar alza sempre di più l’asticella della realizzazione su schermo, permettendoci di godere con gli occhi, oltre che di sentire col cuore.

.

Non so voi, ma io non sono riuscito a trattenere le lacrime. La Pixar è una vera e propria fabbrica del divertimento, capace di creare film d’animazione straordinari che riescono a coinvolgere e appassionare un pubblico trasversale.

Grazie alla cura nei dettagli, all’utilizzo di tecniche avanzate, alla caratterizzazione dei personaggi e alla rappresentazione di temi universali, la Pixar riesce a creare storie che lasciano il segno, con un perfetto equilibrio tra divertimento e significato.

Se vi è piaciuto l’articolo vi consiglio di radunare la famiglia e gli amici, mettervi comodi e preparare i fazzoletti per cominciare una bella maratona. Come abbiamo visto, ogni occasione è buona per riscoprire la bellezza dei film che riescono ad emozionarci anche semplicemente ricordandoli!

Antonio Maria Valenti
Antonio Maria Valenti
Nato in un piccolo paesino della Germania, si trasferisce sin da piccolo in Italia. Super nerd con una vasta conoscenza della storia del cinema. Adora guardare film di ogni genere. Ama soprattutto i grandi classici, ma non disdegna affatto i film moderni e le produzioni indipendenti. Tra i suoi interessi predilige tecnologia, scienze e fumetti. Trascorre molte ore del suo tempo libero leggendo libri e articoli su questi campi. La sua mente curiosa e analitica lo induce a interrogarsi sempre su sé stesso.

Altri articoli dallo stesso Autore

Quando “il libro è meglio!”

Una selezione di cinque romanzi che tengono fede alla questione più controversa di tutte La letteratura e il cinema sono due arti diverse che hanno...

I segreti della sceneggiatura cinematografica

Scrivere per il cinema. Ecco una breve guida alla sceneggiatura Hai mai pensato di scrivere una sceneggiatura per il cinema? Immagina di vedere il tuo...

Breve storia del cinema

Dai film muti al cinema moderno. Storia in pillole della "settima arte" Entriamo in un mondo di emozioni e immagini senza tempo, dove la magia...

I migliori film del 2022 secondo il pubblico

Il cinema da sempre attira il pubblico nelle sale per la sua unicità. Ogni anno diversi sono i film che conquistano il pubblico, scopriamo...
Articolo precedente
Articolo successivo

Most Popular

Recent Comments